La rosacea non è un semplice rossore.

Rivolgiti a un dermatologo per sapere qual è il trattamento più adatto a te,
ma nel frattempo scopri cosa si nasconde dietro questo disturbo.
IconH1-svg

La rosacea è un disturbo infiammatorio cronico della pelle, i cui segni e sintomi possono ripresentarsi dopo un periodo di apparente guarigione.

IconH2-svg

La gestione della rosacea dipende dalle manifestazioni che si presentano sulla pelle del paziente. I trattamenti principali sono quelli topici, sistemici e fisici.

IconH3-svg
Per gestire con successo la rosacea, è necessario evitare i fattori scatenanti e seguire alcune indicazioni riguardanti la cura della pelle.

Quanto conosci la
ROSACEA ?

Se hai la rosacea, è importante che tu sia ben informato su questo disturbo: le sue cause, i fattori scatenanti, le possibili terapie e gli accorgimenti da seguire per evitare un peggioramento dei sintomi.

Metti alla prova le tue conoscenze rispondendo a 10 domande.

Come gestire la
ROSACEA ?

Gestire la rosacea nel modo migliore serve non solo per trattare i segni e i sintomi, ma anche per migliorare il tuo benessere a 360°.

Conosci le possibili terapie per la rosacea?

Approfondimenti

pelle secca

Pelle secca e rossore come indici della rosacea

Pelle secca e rossore possono essere causati da diversi fattori. Non sempre ci troviamo di fronte a una patologia della pelle. in alcuni casi queste manifestazioni cutanee possono essere dei campanelli di allarme e indicare una particolare malattia della pelle: la rosacea.

Vai all'articolo
occhi-rossi-teleangectasie

Teleangectasie oculari: può trattarsi di rosacea?

La dilatazione varicosa dei vasi sanguigni, conosciuta in medicina come teleangectasie, solitamente non costituisce particolari pericoli per la vita delle persone. Tuttavia, queste manifestazioni superficiali, contraddistinte da caratteristiche ramificazioni rosso-bluastre, non vanno ignorate.

Vai all'articolo